UZBEKISTAN: IL PAESE DELLE CUPOLE BLU

Urgench - Khiva - Bukhara - Shakhrisabz - Samarcanda - Tashkent
1/9
Templio Greco

"Noi non viaggiamo solo per il commercio: i nostri cuori ardenti sono alimentati dai venti più caldi: per la sete di conoscenza di ciò che non si dovrebbe conoscere abbiamo intrapreso il Viaggio Dorato per Samarcanda."

James Erloy Flicker

PROGRAMMA:

 

1°Giorno: ITALIA - UZBEKISTAN

Partenza da Milano Malpensa con il volo diretto (suggerito) o da altri aeroporti con uno scalo intermedio. Pasto e pernottamento a bordo.

2°Giorno: URGENCH - KHIVA (B/L/D)

Arrivo all'aeroporto di Urgench. Incontro con la guida che vi attenderà per il trasferimento in bus fino a Khiva (30 km, 50 min). Arrivo in hotel e prima colazione. La camera sarà disponibile dalle ore 14:00. Giornata interamente dedicata alla visita di Khiva con il suo centro storico, chiamato Itchan Kala (XII-XIX sec.), ovvero la parte murata della città in cui ebbe sede il governo dei Khan di Khiwa, che dal XVII secolo si attribuirono il titolo più magniloquente di Shah. A partire dal 1990 è stata inserita dall'UNESCO tra i Patrimoni dell'umanità. I luoghi più digificativi di questa zona son: il Minareto Kalta Minor, la Fortezza Kuhna Ark, la Madrasa Mohammed Rahim Khan, la Madrasa e il Minareto Islam Khodja, il Palazzo Tosh-Hovli ("casa di pietra"), il Mausoleo di Pahlavon Mahmud e la Moschea Juma. Pranzo e cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

3°Giorno: KHIVA - BUKHARA (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Giornata di trasferimento a Bukhara, si tratta di un lungo percorso che dura circa 7-8 ore dove si percorreranno 550 km. Attraverserete lo stepposo deserto di Kyzylkum, dalla sabbia rossa, e il deserto di Karakum dalle sabbie nere. Arrivo a Bukhara in serata. Sistemazione in hotel. Pranzo e cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

4°Giorno: BUKHARA (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città. Si inizierà dai Mausolei di Chashma Ayub (Fonte di Giobbe) e di Ismail Samani; il primo sorge dove, secondo la leggenda, il profeta colpì il terreno con un bastone facendo sgorgare l'acqua considerata curativa e per questo tutt'oggi venerata. Proseguirete la visita con la Moschea Bolo-Hauz, costruita di fronte alla Cittadella Ark. Quest'ultima è una massiccia fortezza costruita intono al V secolo e utilizzata fino alla dominazione russa nel 1920. A seguire vedrete il il complesso religioso Pol-i-Kalyan situato intorno al Minareto Kalyan. Al suo interno si trova la  Moschea Kalyan e la meravigliosa Madarsa Mir-i-Arab. La visita proseguirà con le Madrase di Ulughbek e di Abdul Aziz Khan, i bazaar coperti Toki Telpak Furushon e Toki Safaron, la Moschea Mogaki Attori e il complesso architettonico Lyabi Hauz. Pranzo in corso di visita. Cena in un ristorante locale con spettacolo folcloristico (se disponibile, solo in tempo di alta stagione). Pernottamento in hotel.

5°Giorno: BUKHARA - SHAKHRISABZ - SAMARCANDA (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per Samarcanda facendo sosta a Shakhrisabz (270 km), la "Città Verde". Qui visiterete le rovine del Palazzo Ak-Saray ovvero il Palazzo estivo di Tameralno, detto anche il "Palazzo Bianco", progettato per essere la più grandiosa tra tutte le costruzioni di Timur; è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell'Umanità nel 2000. A seguire si vedrà il Complesso Dorut-Saodat con il Mausoleo di Jahongir, costruito tra la fine del XIV e l'inizio del XV secolo, e il Complesso Dorut-Tillavat  con il Mausoleo di Shamseddin Kulyal. Concluderete l visita con la Moschea Kok-Gumbaz (Cupola Blu), costruita nel 1437 da Ulugh Beg, nipote di Tamerlano, in onore del padre Shah Rukh. Pranzo. Proseguimento per Samarcanda (130 km). Arrivo e sistemazione in hotel nelle camera riservate. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

6°Giorno: SAMARCANDA (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Samarcanda, letteralmente la "fortezza di pietra". La storia di questa città, situata lungo la via della seta, dura da circa 2700 anni: fu parte del primo Impero persiano, successivamente fu sotto influenza araba, poi timuride, uzbeka e, in epoche più moderne, fu dapprima sotto l'impero russo e infine parte dell'Unione Sovietica fino al 1991. La visita di questa incantevole città inizierà dal Mausoleo Gur Emir, la tomba del grande Amir Temur (Tamerlano) e anche della dinastia dei temuridi, la Piazza Registan, il luogo che ha giustamente fatto conquistare a Samarcanda la fama di simbolo della Via di Seta, che è anche chiamata Roma d'Oriente. L'insieme consiste da tre monumenti storici – Madarsa di Ulugbek, Madarsa Sherdor e Tilla Kori. La Piazza Registan è riconosciuta dall'UNESCO come Patrimonio Mondiale. Proseguimento delle visite di Samarcanda: la Necropoli monumentale di Shahizinda, con la tomba del "re-vivente", un cugino del profeta Maometto; la Moschea Bibi Khanum ed il bazar Siab. Pranzo e cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

7°Giorno: SAMARCANDA - TASHKENT (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Visita della necropoli di Shah-i-Zinda, il cui nome significa "Il re vivente", ed è collegato alla leggenda che Kusam Ibn Abbas, il cugino del profeta Maometto, vi sia stato sepolto. Questa leggenda popolare narra che egli, dopo essere arrivato a predicare l'islam ed essere stato decapitato per la sua fede, finì nel pozzo profondo (il Giardino del Paradiso), dove ancora vive. A seguire si visiterà l'Osservatorio astronomico di Ulugh Beg e il Museo Afrosiab. Pranzo e partenza per la capitale, Tashkent. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena in un ristorante locale. Pernottamento in hotel.

8°Giorno: TASHKENT - ITALIA (B/L)

Prima colazione in hotel. Visita di Tashkent, il suo centro storico con il complesso Hazrati Imam, una piazza che comprende un insieme di edifici religiosi: la Madrasa Barak Khan, la Moschea Tillya Sheykh e il Mausoleo Abu Bakr). Si visiterà poi la Madrasa Kukeldash e il vicino Bazaar Chorsu. Pranzo. A seguire si passerà poi alla Tashkent moderna con la Piazza dell'Independenza, la Piazza del Teatro Alisher Navoi, la passeggiata lungo Broadway, la Piazza di Tamerlano e il Monumento del Coraggio. Trasferimento in aeroporto in tempo per per il volo di rientro in Italia. Termine dei servizi.

€1.650

8
giorni
6
notti

SUPPLEMENTO SINGOLA: €180

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA: €45

12/04/2020
19/04/2020
26/04/2020
LA QUOTA COMPRENDE:
  • Pernottamento in Camera Doppia
  • Volo da Milano in casse economica

  • Trattamento di Pensione Completa

  • Acqua e tè durante le cene

  • Spettacolo folcloristico a Bukhara (se disponibile, solo in alta stagione)

  • Trasporto con minibus a seconda del numero dei partecipanti

  • Ingressi

  • Acqua minerale 1 litro (per persona al giorno)

  • Guida parlante italiano

  • Mappa dell'Uzbekistan e gadget

  • Tasse negli hotel

LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Assicurazione Obbligatoria (€45)

  • Tasse aeroportuali €170 circa (al 10 Febbraio 2020)

  • Tasse per foto/video

  • Mance

  • Bevande

  • Spese personali

  • Escursioni non previste nel programma

  • Altri servizi non inclusi nel programma

  • Tutto ciò che non è indicato ne "la quota comprende"

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI)
  • Tashkent: Rakat Plaza 4*

  • Khiva: Orient Star Khiva 3*

  • Bukhara: Rangrez Boutique

  • Samarcanda: Diyora 4*

Numero minimo 2 partecipanti

  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
  • Instagram Icona sociale

Vacanzidea by Punta Est Viaggi S.r.l.

Via Sant'Andrea, 16

35139 Padova (PD)

info@puntaestviaggi.it

© 2020 by Punta Est Viaggi S.r.l.

P.I. IT05233970283

R.E.A. n. PD453432

Capitale sociale: € 20.000

Licenza: SCIA Prot. 0425641/E del 24/10/2019

Polizza RC n. 4273286 stipulata con Europe Assistance Italia S.r.l.

Fondo di Garanzia n. 10014299000724 stipulato con Ami Travel Protection

Per Informazioni
dal MARTEDÌ al SABATO
Orario Continuato 09:30 - 18:45
  • White Facebook Icon
  • Twitter Clean
  • Bianco Instagram Icona