CAPODANNO IN ARMENIA

Yerevan - Hovhannavanq - Buyurakan - Khor Virap - Noravanq - Garni - Geghard - Edjmiadzin - Zvartnots
1/1

Un itinerario alla scoperta dell'Armenia più autentica che conduce a siti archeologici quali il Tempio geco-romano di Garni, a chiese e innumerevoli monasteri disseminati ovunque, in contesti ambientali tra i più suggestivi. Il tutto nel periodo più magico dell'anno.

€910

7
giorni
6
notti

SUPPL. SINGOLA: €170

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA: €45

PROGRAMMA:

27 Dicembre: YEREVAN

Arrivo a Yerevan. Incontro con il nostro incaricato per il trasferimento in hotel. Pernottamento.

28 Dicembre: YEREVAN – HOVHANNAVANQ - BUYURAKAN - YEREVAN (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Partenza per la regione di Aragatsotsn, distesa sulle pendici del monte  Aragats di cui i quattro picchi svettano fieramente oltre le nuvole (4.095 m) nascondendo al centro il laghetto "Qare Lich", la cui acqua è freddissima, formatosi dal cratere vulcanico. Si dedicherà la mattinata alla visita del monastero di Hovhannavanq, le sue radici risalgono al IV secolo quando San Gregorio l'Illuminatore vi portò le reliquie di San Giovanni Battista fondando l'antico convento. Il complesso spicca notevolmente per le sua ricca architettura e le impressionanti soluzioni sulle facciate delle chiese. Pranzo. Proseguimento per il villaggio di Byurakan dove, grazie ad un gruppo folcloristico, si assisterà alla scena della nascita di Gesù Cristo e si scopriranno le tradizioni ed abitudini degli antichi armeni durante la magica notte di Capodanno. Rientro a Yerevan. Cena e pernottamento.

29 Dicembre: YEREVAN (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Tour panoramico della capitale dove si vedranno: la Piazza della Repubblica considerata il cuore della città, il Teatro Accademico Nazionale di Opera e Balletto, la moderna e vivace Via Pedonale, il recente ed affascinante monumento Cascade che è un vero e proprio centro d'arte contemporanea, la via amministrativa con il Parlamento, la Residenza del Presidente della Repubblica e le diverse ambasciate dei paesi stranieri.  Si visiteranno inoltre il Museo di Matenadaran, istituto delle ricerche dei manoscritti antichi che contiene più di 16.000 manoscritti su pergamena, il Monumento Commemorativo del Genocidio Armeno perpetrato dai Giovani Turchi agli inizi del XX secolo, la distilleria di Cognac Ararat dove si parteciperà ad una degustazione. Pranzo. Nel tardo pomeriggio, visita ad un laboratorio sociale didattico a Yerevan, dove tutti i partecipanti saranno coinvolti nell'emozionante e creativa attività del corso di feltro. Un'esperienza unica e particolare per arricchire le proprie conoscenze artistiche e divertirsi nella preparazione di piccoli oggetti artigianali. Si concluderà la giornata con una passeggiata serale nella via pedonale "Northern Avenue" piena in quei giorni di luci e colori delle botteghe natalizie. Cena e pernottamento.

30 Dicembre: YEREVAN - KHOR VIRAP - NORAVANQ - YEREVAN (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Partenza alla ricerca delle radici del Cristianesimo in Armenia (regione di Ararat). La prima scoperta sarà il monastero di Khor Virap, eretto sui resti del carcere dell'antica capitale di Artasciat dove, in una fossa profonda fu imprigionato per 13 anni San Gregorio l'Illuminatore. Egli diventò il primo catolicos di tutti gli Armeni (capo supremo della chiesa armena) e sempre grazie a lui l'Armenia diventò la prima nazione al mondo ad adottare il Cristianesimo come religione di Stato nel 301. Dal monastero si goderà la magnifica veduta sul mitico monte Ararat. Pranzo. Il percorso continuerà alla volta della regione di Vayots Dzor  dove, penetrando nel regno delle rocce rosse, si visiterà il monastero di Noravanq (XIII secolo) appollaiato nell'isolamento totale della pittoresca gola di Amaghu. Rientro a Yerevan, cena e pernottamento. 

31 Dicembre: YEREVAN - GARNI - GEGHARD - YEREVAN (B/L/D)

Prima colazione in hotel. Lasciando Yerevan si arriverà alla perla dell'architettura armena, il monastero di Geghard che sorprenderà con le sue due chiese scavate direttamente nelle rocce dove. Al suo interno, durante le invasioni degli arabi, fu nascosta la lancia che trafisse il costato di Gesù; questa attualmente è esposta nel museo di Edjmiatsin. Pranzo. La prossima tappa prevederà la visita del tempio di Garni, unica testimonianza del periodo ellenistico  in Armenia, dedicato a Mitra, dio del sole. Rientro a Yerevan e visita al mercato delle spezie e della frutta. Cena e serata di Capodanno. Pernottamento.

Per ci lo desidera è possibile partecipare alla messa notturna della benedizione del melograno in una delle chiese di Yerevan, terminata la messa si ritorna al ristorante.

01 Gennaio: YEREVAN – EDJMIADZIN - ZVARTNOTS - YEREVAN (B/L/D)

Dopo la lunga notte del Capodanno si inizierà la giornata con il pranzo in un locale tipico. Al termine si partirà alla scoperta della capitale religiosa dell'Armenia (regione di Armavir), la città di Edjmiadzin, dove batte il cuore della chiesa armena apostolica e dove risiede il Catolicos. Oltre alla visita della prima chiesa cristiana in Armenia si ammireranno gli affascinanti resti della cattedrale di Zvartnots (VII secolo) e la secolare chiesa di Santa Hripsime che è lo specchio dell'architettura religiosa armena. Rientro a Yerevan. Si trascorrerà l'ultima serata in una famiglia con cena tipica di Capodanno. Rientro in albergo e pernottamento.

02 Gennaio: YEREVAN (B)

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro. Termine dei servizi.

Note importanti:

  • I musei sono chiusi al Lunedì

  • Nei ristoranti armeni di solito c'è musica tradizionale piuttosto alta

  • Non è permesso scattare foto al'interno delle chiese, sopratutto durante la messa

 
LA QUOTA COMPRENDE:
  • Sistemazione in Camera Doppia

  • Trattamento di Pensione Completa

  • Cenone di Capodanno

  • Trasferimenti da/per l'aeroporto

  • Bus/Minibus con A/C

  • Guida in italiano

  • Ingressi e guide locali nei musei

  • Acqua in macchina/minibus/bus

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Volo e Tasse aeroportuali

  • Assicurazione Obbligatoria (€45)

  • Bevande alcooliche

  • Facchinaggio

  • Mance

  • Tutto ciò che non è indicato ne "la quota comprende"

EXTRA:
  • Early check-in in camera doppia (nel caso di arrivo con voli prima delle tre di notte): €40

  • Early check-in in camera singola (nel caso di arrivo con voli prima delle tre di notte): €50

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI)
  • Yerevan: Hotel Ani Plaza 4*

Su richiesta, in fase di prenotazione, verrà inserita la quota del volato dall'aeroporto prescelto al miglior prezzo del momento. Si ricorda che più ci si avvicina alla data di partenza più questa diventa onerosa.

Possibilità di essere abbinati per la sistemazione in hotel ed evitare così il supplemento singola. La richiesta di abbinamento e successiva conferma è subordinata alla firma di una manleva e assunzione di responsabilità.

Partenze Garantite minimo 4

  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
  • Instagram Icona sociale
QUOTA PER PERSONA:
 

Vacanzidea by Punta Est Viaggi

Via Sant'Andrea, 16

35139 Padova (PD)

info@puntaestviaggi.it

© 2019 by Punta Est Viaggi

P.I. IT03938700287

REA 349286

Licenza 1271 Provincia PD

Polizza RC n. 9058015

Europe Assistance Italia srl

Per Informazioni
  • White Facebook Icon
  • Twitter Clean
  • Bianco Instagram Icona
dal MARTEDÌ al SABATO
Orario Continuato 09:30 - 18:45